FORUM - PASSIONE FANTACALCIO



Clicca sullo scudetto della squadra di serie A per conoscerne formazioni e dettagli

AGGIORNATO DA stigranca Lunedi 03/08/2015 13:51
SASSUOLO

SASSUOLO

ALL.DI FRANCESCO (Nuovo)
MODULO: 4-3-3
CONSIGLI
VRSALJKO
CANNAVARO
ACERBI
PELUSO
DUNCAN (NEW)
MAGNANELLI
MISSIROLI
BERARDI
N. SANSONE
DEFREL (NEW)
PANCHINA: PEGOLO / POMINI, ARIAUDO / GAZZOLA, FONTANESI / ANTEI, TERRANOVA / LONGHI, BIANCO / NATALI, LARIBI (NEW), PELLEGRINI (NEW), BIONDINI, FLORO FLORES, FLOCCARI / GLIOZZI (NEW), FALCINELLI (NEW), SERENI / POLITANO (NEW)
ALTRI: DELL'ORCO
IL PUNTO:

Asse di mercato Sassuolo-Cesena, grazie alla felice conclusione della trattativa che porterà Gregoire Defrel in neroverde. Secondo quanto riportato da Sky in vista del prossimo campionato di Serie B i romagnoli potrebbero avere un paio di giocatori in esubero dal Sassuolo: il sogno è Sergio Floccari, che rischia di trovare sempre meno spazio nell'attacco sassuolese, mentre in difesa si punta ad Ariaudo. Entrambi potrebbero arrivare con la formula del prestito.

5 reti in due gare: l'attaccante neroverde è il capocannoniere della Serie A

Il tecnico dei neroverdi: "Andare sotto due volte su un'azione che avevamo preparato dà fastidio, non siamo riusciti a sfruttare le occasioni a campo aperto"

I dati della gara valida per la terza giornata di campionato

"La Roma ha fatto una grande partita e noi l'abbiamo agevolata - le parole di Roberto De Zerbi dopo la sconfitta dell'Olimpico - Cristante ha fatto un gol uguale lo scorso anno a Napoli e ce lo aspettavamo.

Consigli: all'11' respinge su Dzeko. Poi parte l'assolo della Roma e la sua porta viene bersagliata.

Neroverdi pronti per scendere in campo all'Olimpico contro la Roma. Queste le formazioni ufficiali: ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Kluivert, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

SASSUOLO-LAZIO 2-3 Reti: 37' De Angelis (L), 45' Mattioli (S), 50' Cerbara (L), 70' rig. Manzari (S), 82' Franco (L).

Sono 23 i convocati di De Zerbi per la trasferta dell'Olimpico. Assenti, oltre a Rogerio, Magnanelli, Bourabia e Djuricic.