FORUM - PASSIONE FANTACALCIO



Clicca sullo scudetto della squadra di serie A per conoscerne formazioni e dettagli

AGGIORNATO DA bibio72 Domenica 02/08/2015 22:03
ROMA

ROMA

ALL.GARCIA (Nuovo)
MODULO: 4-4-2
DE SANCTIS
FLORENZI
MANOLAS
CASTAN
TOROSIDIS
DE ROSSI
PJANIC
STROOTMAN
NAINGOLLAN
IAGO FALQUE (NEW)
TOTTI
PANCHINA: SZCZESNY (NEW) / LOBONT, YANGA MBIWA, ROMAGNOLI (NEW), MAICON , COLE, KEITA', UCAN, PAREDES, DESTRO (NEW) / DOUMBIA, GERVINHO, ITURBE / SANABRIA , IBARBO / VESTENICKY
ALTRI:
IL PUNTO:

Il Tempo oggi in edicola svela i dettagli dell'avvicinamento tra Roma e Manchester City per Edin Dzeko. Nella giornata di giovedì è stato Walter Sabatini a sbloccare l'affare con un rilancio che ha fissato la valutazione del giocatore a 23 milioni: gli inglesi propongono 18 fissi e 5 di BONUS, da Trigoria si vuol ritoccare la parte fissa verso il basso o dilazionare ulteriormente il pagamento. Dettagli di una trattativa andata avanti anche ieri fino a tarda notte e che potrà concludersi da un momento all'altro. Il giocatore sarà da subito tesserabile, pur extracomunitario, grazie al suo curriculum in nazionale. La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per il passaggio di Edin Dzeko dal City alla Roma. Come riferito da Sky Sport, il rilancio del club giallorosso a 23 milioni di euro ha avvicinato le parti.

Il futuro del talento azzurro resta ancora sospeso tra equivoci e promesse: a Trigoria non è arrivata un’offerta soddisfacente e inglesi e bianconeri restano alla finestra

Nei suoi dieci anni al Torino Gianluca Petrachi non ha quasi mai preso la parola in pubblico. Cairo sapeva bene che dietro le quinte il diesse dava il meglio di sé. La Roma invece lo ha chiamato a rappresentare la società nel momento più difficile della sua storia, a riprova di quanta poca dimestichezza Pallotta e compagni abbiano con la comunicazione. E a Petrachi ieri è riuscito il capolavoro di raccontarsi peggio di quanto egli stesso sia. Si è autodefinito “omertoso”, non senza compiacimento, dimostrando di avere con il vocabolario un contenzioso aperto. Era invece solo confuso e in difensiva. Il suo zoppicante catenaccio linguistico tradiva la complessa agibilità di una campagna acquisti di cui non porta da solo la responsabilità. Così ha detto tutto e il contrario di tutto. Cioè niente. Per esempio che Baldini è una risorsa decisiva per il mercato. Ma non il dominus. Che Zaniolo oggi non si vende. Ma domani, chissà? E per apparire più chiaro e riportare la tranquillità tra i tifosi ha ricordato come anche Zidane non avrebbe mai dovuto essere ceduto dalla Juve, e invece è finito al Real Madrid. Poi, dopo questo capolavoro di coincidenza degli opposti, ha censurato i giornalisti che, “per qualche copia in più”, monterebbero su le notizie dal niente. E quale notizia hanno montato i giornalisti? I giornalisti hanno osato azzardare che Zaniolo potrebbe anche essere venduto. Ma come si permettono? Non possiamo che consigliare a Petrachi di rientrare dietro le quinte. Dove ha dimostrato di sapersi muovere. E dove c’è tanto da fare, per ricostruire attorno alla società giallorossa quel clima di fiducia che è prezioso per qualunque trattativa. Se poi Baldini è davvero così decisivo, tanto da aver autorizzato la cessione di El Shaarawy ai cinesi per sedici milioni, mentre Petrachi non sarebbe mai sceso sotto i venti, allora che si impegnino, entrambi, per portare Higuain e Pallotta a Roma. Il primo per una stagione. Il secondo anche per un giorno. La vacanza italiana del presidente, avvistato già a Siena, a Matera, e perfino a Otranto, sta diventando la barzelletta dell’estate calcistica. Non sarebbe acclamato, Pallotta a Roma, come Commisso lo è stato a Firenze. Ma se decidesse di rimettersi in connessione con i suoi tifosi, c’è da giurare che un pizzico di fi ducia in più non guasterebbe all’ambiente. E anche al mercato. L’”omertà” delle trattative avrà pure le sue convenienze. Ma la chiarezza d’impresa resta ancora la chiave per tornare a vincere.

L'ex difensore di Roma e Milan, inseguito dai tribunali, rischia la bancarotta: "Posso pagare dando ciò che voglio"

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, il tecnico della Roma, Paulo Fonseca sta spingendo con la sua dirigenza per avere al più presto Jordan Veretout.

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporta indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 9 anni.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, si complica la pista relativa al difensore centrale del Tottenham Toby Alderweireld. Gli Spurs, nonostante il lavoro di Franco Baldini, non hanno abbassato le loro pretese economiche.

Il classe 99', Lorenzo Valeau ha rinnovato il suo contratto con la Roma fino al 2023. Il centrocampista nell'ultima stagione ha giocato all'Ascoli e al Catania.